Mondo Liquido – Parco dell’Acqua

1 Bicchierino2 Bicchierini3 Bicchierini4 Bicchierini5 Bicchierini (29 votes, average: 3.38 out of 5)

“Sai quanto consumano gli asparagi fuori stagione?”
Domande come questa mi fanno pensare a una sola cosa: sbronzarmi di brutto. Cerco di capire se il Parco dell’Acqua, a due passi dal centralissimo Piazzale Arnaldo, può distrarmi dall’impatto energetico degli asparagi.

La “splendida” cornice del Parco dell’Acqua è costituita da un laghetto finto, della carpe in cattività, del prato finto, alcune costruzioni restaurate con gusto e tanta, tanta eleganza bresciana. Si tratta sicuramente di un luogo gradevole, dove una volta c’era lo Stabilimento Ittiogenico di Largo Torrelunga.
(È una notizia irrilevante, lo so, ma mi dà la possibilità di scrivere “Stabilimento Ittiogenico”. Non volevo perdere l’occasione.)

Quello che invece mi sembra poco gradevole sono i trecento cubetti di ghiaccio che vedo nei pirli degli altri avventori, quindi chiedo il mio pirlo con Campari, senza ghiaccio.

Mi arriva un buon mezzo litro di pirlo in un tumblerone. La versione senza ghiaccio è sicuramente una buona scelta: il pirlo è deciso e aggressivo.
Al momento di ordinare ci chiedono se vogliamo il pirlo da cinque o da dieci (euro): la versione extra-large, che costa un deca, include anche una pizza.
Scegliamo la versione low cost, e il piattone di cibo riesce comunque a soddisfarci.

In due, riceviamo un piattone con diversi tipi di affettati, della polenta e gorgonzola, una non-meglio-identificata crema di carciofi (ma quanto consumano i carciofi fuori stagione?), una micro-vaschetta di riso e verdura, delle verdure bollite (arrgh) e addirittura due piccole patate al forno avvolte nello speck.
La qualità è buona e il cibo basta a tamponare la fame creata dal pirlo.

Il tutto è accompagnato da un cestello del pane.
Il pirlo è buono, il buffet è sostanzioso e il posto – con i tavolini esterni – è abbastanza frequentato.
In men che non si dica spazzoliamo tutto.
In conclusione, il bar del Parco dell’Acqua è consigliato: con cinque euro possiamo approfittare di una discreta quantità di cibo e di un pirlo abbondante.

Io gli dò quattro bicchierini, chè il posto è un po’ troppo elegante per me. E per voi?

ps: non ho trovato indirizzo e orari. Invece ho trovato il progetto di riqualificazione dell’area.

Mondo Liquido
Largo Torrelunga 7
Brescia
Aperto dal martedì alla domenica
http://www.infomondoliquido.it/

[geolocation]

  • laura

    pero’ non fermatevi a pranzo la domenica,non si salva nulla:spiedo, patate e grigliata freddi da frigo, polenta crudissima, pizze e focacce dei bambini immangiabili, dolci sintetici!

  • Gaia

    A me piace un sacco il posto: portano tanta pappa, i contenuti delle coppette variano, e se ci si va in gruppo ti capita sempre qualcuno a cui non piace qualcosa che invece piace a te, e si possono organizzare scambi tattici! A volte c’è anche la sangria, con tanta frutta.
    Però non prendete l’aperitivo da 10 euro… perché di pizza (margherita) ne portano UNA se IN DUE pagate 10 euro! Vuol dire pagare una margherita 10 euro!!!! O mezza margherita 5 euro, come preferite……. Quindi OK per l’ape da 5, ma non da 10!!! :)

  • silvia

    ma si dove mangi con 10 euro ………………………?

  • Gaia

    non mi sto certo lamentando, dico solo che mentre con l’aperitivo da 5 euro io ci ceno, con 10 euro hai le stesse cose più metà pizza… non mi sembra proporzionato rispetto a quello da 5, che invece è super conveniente! ci vado spessissimo e a volte faccio il secondo giro, eh! ^^

  • silvia

    anche io faccio il secondo giro tutto bello pronto al momento e fantastico….. e buono conveniente


Subscribe

Subscribe to my RSS Feeds



Ultimi commenti

  • Udaberri (53)
    • gnaro: Cameriere antipatiche sembra che abbiano la schiena di vetro!!!
    • Maite: Udaberri e’ magico! Es una solera…
  • Pi-Greco Bar bottega (15)
    • Teo: Aggiornamento: prezzo aumentato da 3,50€ a 4,00€
    • mav: .. nn prendete un secondo tagliere senza i i pirli…..tagliere 7,50 ……3 pirli e tagliere...
  • Lo Chalet – Castello di Brescia (8)
    • Uno nessuno centomila: Fosse anche solo “uno”, nel senso di uno qualunque, che dice la sua e mette...
  • Buca di Bacco (12)
    • Paola: Ottimo l’aperitivo della domenica alla Buca. Non per altro denominato “Bevi solo se mangi”.....
  • Farbar (213)
    • roberto bs: ah pero’…….era tanto che non mi collegavo su questo sito…. e ho constatato ancora...
  • Osteria dell’Elfo (38)
    • Maurizio: Un tempo meritava ora non più, peccato.
    • Lucia: Posto veramente orribile e servizio pessimo; zero qualità e niente più offerte come un tempo….molto...
  • Panificio Tomasoni (17)
    • ilo: Grande il Panificio Tomasoni…qualche anno fa mi ci fermavo per la pausa pranzo, un panino dei loro...
  • pa’picar (27)
    • CFL: Esperienza a cena delle peggiori! Cibo pessimo e riscaldato malamente a microonde, proprietaria cafona e che ti...
  • Osteria Sari (ex Smuggler’s Calabar) (5)
    • GIANNI: CHE SFIGATO L’AUTORE DI QUESTO BLOG. PERDE LA PROPRIA VITA AD OCCUPARSI DI APERITIVI. POVERACCIO
  • Taverna di Paola (8)
    • Pat: La stessa situazione che mi è successo. Sono contento che ci siamo imbattuti su di esso. Pat – PBEMusica
    • Alessandro Mininno: hehehehehe, no! la taverna di paola può fare benissimo a meno di un sito internet! :)
  • polentOne (10)
    • Febio: Ritornato quasi dopo un anno e Pirlo discreto ma non i hanno dato nulla da stuzzicare! Per 4 euro mi aspetto...

Pane e salamina