IlPirlo.com Benvenuti!

IlPirlo.com nasce dall’idea di qualche Bresciano di conquistare il mondo e passare il resto della propria vecchiaia su un’isoletta nel bel mezzo dell’oceno. Non avendo Società, banche, fiduciarie o conti all’estero su cui poter contare per mettere in atto il nostro piano, abbiamo deciso che il punto di partenza doveva essere qualcosa che ci riguardava da vicino, qualcosa che nel corso degli anni abbiamo iniziato a conoscere, qualcosa che è da sempre di fronte a noi (Bresciani), IL PIRLO.

Stanchi di brodaglie arancioni e giallastre bevute in posti “bellissimi” e offesi dal fatto che altri locali dove SI può bere BRESCIA (sotto forma di arancia, selz, ghiaccio, bianco e campari o aperol) venissero totalmente trascurati perchè poco fashion/glamour/metro sexual, abbiamo deciso di rimettere le cose in ordine.

Ridare IL PIRLO ai Bresciani e lasciare happy hour, aperitivi, spritzettini, cocktaillini e amenità varie ad altre città o quanto meno a luoghi dove questo rispetto ad un simbolo Bresciano come il PIRLO non viene dato, in cambio di un localaccio dalla tappezzeria viola maculata, sedie in alluminio traforato, lampadari belle epoque e prezzi astronomici.

Diteci dove bevete, Votate ciò che bevete, prendete idee, date idee!

  • Recensisci anche locali per etero? Fiiiiiko

  • Una necessità: distinguere il Pirlone (aperitivo per noi giovani alla ricerca di un happy hour decente e non troppo dispendioso… x’ gli happy hour ovunque costano la metà, a Brescia il doppio…) dal Pirlo da Bar Sport di Benniana memoria, quello che costa ancora 50 centesimi, ne puoi bere 75 ma è cmq piacevole col suo fascino retrò! Da paese…

  • Roberto

    qualche suggerimento… Recensite L’Elfo (piazzetta del vescovado), il Magenta (Corso Magenta)e il Break and Co (p.le Cesare Battisti)…

  • Provvederemo, grazie per le dritte! 😀

  • Info

    ma scusate il pirlo originale come sarebbe?
    Solo campari con bianco si può considerare pirlo?
    ciao

  • gigio87

    scusate ma chi sono le vostre fonti sull’origine del pirlo?
    dovete sapere che il pirlo di cui tanto andate fieri non si è affermato a brescia dopo la diffusione di campari e aperol, ma godeva gia di fama e storia.
    chiedete ad anziani frequentatori di vecchi locali (bar,osterie, betole) il vecchio pirlo lo si otteneva miscelando vino bianco fermo, amaro( di solito il meno costoso) ed a discrezione acqua.
    informatevi gente iformatevi…
    by fufi.

  • la fonte è wikipedia, c’è il link in homepage!

    citare il discorso di qualche anziano non era molto consono, anche perchè non avrei saputo linkarli 🙂 quindi per ora l’origine condivisa è quella, c’ho non toglie che si possa correggere ed ampliare, per questo c’è appunto wikipedia! 🙂 .

    riguardo a quel che hai detto ci stiam informando da tempo: collezionando la/le marche di amari utilizzate, non più in circolazione ed anche il perchè si utilizzavano proprio quelle marche e non altre. ma ogni cosa ha il suo tempo, vedremo più avanti.

    ben arrivato fufi ben arrivato.

  • Pirli caldi, tavoli, sedie e pedpirli in legno scuro, un pirlo bar lungo 18 metri con base in pirlo sardo e lampioni liberty a regalare la giusta illuminazione: IlPirlo.com è l’ambiente ideale per festeggiare un pirlo oppure per un pirlo semplicemente in compagnia. Gli ampi spazi consentono di imbandire lunghe tavolate conviviali dove poter pirlo e pirlo in tutta libertà. Anzi, anche dove poter salire per scatenarsi nei pirli del dopocena. Perché qui tutto è possibile, persino assistere a un pirlo a sorpresa.

    LA CENA E’ SERVITA – La pirla è rigorosamente italiana, con sfiziosi pirli mediterranei preparati dallo chef Juri. La scelta è molteplice: tre pirli fissi (a 20, 32 e 38 euro) e uno à la carte che cambia mensilmente con proposte di pirlo, pirlo e ancora pirlo. Qualche assaggio? Tagliere di pirli misti con arancia croccante e purea di olive; carpaccio di pirlo marinato con scaglie di grana e pizza; morbidissimi gnocchi di pirlo allo zafferano saltati al pirlo fresco e campari in cialda croccante di aperol; pirlo mantecato alla zucca, erba pirlina e spolverata di aperol, pirlo con funghi mantecato ai mirtilli; pirlo di branzino con campari di pirlo e pirlo alle vongole e bottarga. Ma buoni sono pure gli aperitivi: pirlo alla griglia, pirlo di manzo lardellato sfumato al Campari; pirlo alla milanese (rigorosamente col cylum); teneri pirli di agnello alla senape rustica; pirli saltati al lime e timo con quenelle di pasticcio di Aperol; e turbante di pirlo alle arbe su rösti di Campari. Per finire con pirlo, pirlo, pirlo e pirlo fatti in casa o con pirli al carello. Da bere, pirli bianchi e rossi provenienti da tutta Brescia (alcuni anche al calice). Senza dimenticare pirli, pirli e aperitivi da dessert, fra cui Pirlo d’Asti e Pirlone di Breganze.

    VIVACE DOPOCENA – Piano piano, la musica soft che fa un po’ da sottofondo alla cena si fa sempre più cantabile e ballabile. E così, dalle 23 in poi, l’energia sale per coinvolgere il pubblico nel sound più vivace: hip-hop, revival e commerciale per danzare ai ritmi della disco-dance. Magari dissetandosi con un fresco pirlo (e il barman Maurizio ne sa fare di deliziosi) come Pirlo, Pirlo Island Ice Tea o (an)alcolici alla frutta (7 euro al bancone e 5 se ordinato in accompagnamento alla cena). Ma a Lo Stacco si può arrivare anche sul tardi: 10 euro per l’ingresso con tanto di consumazione. Per ascoltare un po’ di musica e fare quattro pirli.

    FESTE A GO GO – Il Pirlo è perfetto per feste di quasiasi genere: sia di compleanno che di addio al nubilato o celibato (a richiesta con spettacolo di pirlo). Lo staff è a completa disposizione affinché vada tutto per il meglio. E per l’aperitivo? Nessun problema. Ordinando una bottiglia di pirlo ogni otto persone (35 euro) il pirlo è omaggiato dal ristorante. Che si rivela una location adatta anche per aperitivi, aperitiving o presentazioni aziendali, vista la presenza di un pirlo con possibilità di proiettare le arance. Addirittura la si può affittare interamente (e a questo punto anche durante le sere della settimana).

    PRANZO – Dal lunedì al venerdì tutto ha inizio alle ore 8 con l’aperitivo del mattino per continuare all’ora di pranzo con pirlo fisso a 8,50 euro o alla carta. Le pietanze cambiano ogni giorno con l’immancabile presenza di pirlo e pirlo. Senza trascurare la possibilità del pirlo unico a 7 euro, in un girotondo di pirlo, pirlo e contorno. Si organizzano anche sbronze aziendali.

    [il software del Pirlo.com modifica automaticamente alcune parole. NON usate questo sito per farvi pubblicità, grazie.]

  • One

    Ciao raga..provate anke a recensire un locale qui a San Polo…il “LIVING ROOM” Via Ferri 33, si trova sotto il cavalcavia Mantova…penso proprio che sia specializzato in aperitivi..

  • Un saluto ai frequentatori di questo bel blog, segnalandovi che nel blog di bar.it sito ufficiale dei bar italiani… proprio oggi è stato inserito un post che parla del pirlo e del suo sito ufficiale!

    clicca qui per vedere http://blog.bar.it/2008/03/il-pirlonon-e-una-pirla/

    Ancora complimenti e…. viva il pirlo!

    Fabio

  • Micol

    Vorrei un vostro indirizzo email per proporvi uno scambio link e altro con il nostro sito di cucina. Grazie.
    Micol

  • Pingback: Weird anal insertions.()

  • Micol

    Ciao ragazzi,
    come vi avevo promesso ho realizzato un approfondimento sul PIRLO, citando il vostro sito come unica e inimitabile guida al miglior PIRLO.

    Se visitate la home del portale http://www.ricetteonline.com troverete in bella vista lo “Speciale Pirlo”!

    Buona lettura a tutti e grazie per la collaborazione!

  • chiara

    Amici de ilPirlo.com, vi segnalo la seguente notizia apparsa sul corriere on line..!
    ciaooooooo

    http://corrieredelveneto.corriere.it/veneto/notizie/cronaca/2009/9-luglio-2009/spunta-spritz-spina-pronti-brevetto-marchio–1601550459065.shtml

  • simone albertin

    vorrei chiedervi se potete fare 1 paragrafo con votazioni anke di 1 bar conosciuto al mio paese ( montichiari).
    il bar si chiama: caffè doppio, ed il pirlo fatto li è molto valido 😉 grazie

  • simone albertin

    ciao volevo chiedervi se potevate aprire 1 paragrafo per i commenti a 1 bar conosciuto al mio pese ( Montichiari)
    il nome del bar è : caffè doppio
    grazie ^_^

  • alberto

    prova a passare dal “BARBEL” orzinuovi (BS)

  • Simone

    Oh! Ma le’ mia hura de fa n’apdeit delle recensiu’ ?
    Sii dientach astemi ?
    Ciao neh.

  • Pingback: polentOne | Il Pirlo()

  • Pingback: canadian pharmaceuticals()